Modificare file audio: ecco i migliori programmi

Modificare file audio: ecco i migliori programmi

Maggio 31, 2019 Off Di Redazione

Quando registriamo qualsiasi cosa attraverso il nostro cellulare, microfono o webcam, creiamo un file audio (o un file video contenente dell’audio). A volte è necessario modificare file audio e ritoccare diverse cose che riguardano questi suoni: rimuovere i silenzi, applicare effetti interessanti, oppure aggiustare eventuali difetti come rumori di sottofondo.

Insomma, per fare un lavoro professionale è sempre opportuno controllare ciò che abbiamo appena prodotto ed applicare nel caso le giuste modifiche e correzioni.

Ma quali sono i migliori programmi per modificare file audio? Vediamone alcuni.

Tools per modificare file audio

Ocenaudio

Disponibile un po’ per tutti i principali sistemi operativi, Ocenaudio è per chi ama la sola modifica rapida di tutto ciò che riguarda i nostri file audio. Ad esempio, possiamo vedere le anteprime delle nostre modifiche in tempo reale senza applicarle direttamente, così da non perdere tempo in modiche ed annullamenti vari. Gli effetti disponibili non sono tantissimi, ma essenziali, con un interfaccia pulita e rapida da utilizzare.

Free Audio Editor

Un altro programma ancora più semplice, Free Audio Editor fa tutto quello che promette: uno strumento gratuito per modificare tutto il sonoro che vogliamo, con zero filtri particolari e con la possibilità di convertire tutti i formati che desideriamo in quello di cui abbiamo la prima necessità. Quello su cui vuole concentrarsi questo programma è la velocità d’uso: apri, taglia, elimina qualche difetto e converti in un formato desiderato (se necessario).

Il più diffuso programma per modificare file audio: Audacity

Difficile non conoscere questo programma, il quale non solo include tutti gli strumenti minimi necessari per modificare musiche o un qualsiasi contenuto audio, ma riesce anche ad inserire numerosi effetti. Audacity è  compatibile con una buona quantità di plug-in con il quale possiamo aggiungere altri filtri e può convertire il nostro audio in un altro formato, se lo desideriamo (anche se ha bisogno di qualche file in aggiunta che possiamo trovare praticamente ovunque). È completamente gratuito e si tratta di un software open source, il che lo rende dunque il miglior programma per questo scopo.