Pulizia hard disk: ecco come eseguirla su Windows

Pulizia hard disk: ecco come eseguirla su Windows

Agosto 22, 2019 Off Di Redazione

Hai quasi finito lo spazio sul tuo disco fisso e vuoi sapere come eseguire la pulizia dell’hard disk? Avere sempre a disposizione dello spazio libero nel nostro PC è molto importante, sia se stiamo usando un Hard Disk sia nell’utilizzo di un disco a stato solido (SSD).

Si da il caso infatti che quando la nostra unità principale non è completamente piena, le prestazioni del nostro computer non calano particolarmente. Bisogna appuntare che la regola cambia a seconda della tecnologia usata: gli hard disk SSD non devono essere più pieni del 50%, mentre per gli HDD è più importante la frammentazione dei dati.

Ma in generale, dobbiamo aver cura di conservare un adeguato spazio libero. Cosa possiamo fare per liberare il nostro PC munito di Windows da tutta la spazzatura accumulata nel tempo?

Usare la pulizia hard disk

Questa modalità può cambiare in base alla vostra versione di Windows: fino alla versione 8.1, avete a disposizione la pulizia disco “classica”, ma la pulizia hard disk in Windows 10 è cambiata non poco.

In tutti i casi comunque, basta aprire esplora risorse e cliccare con il tasto destro sull’unità che ci interessa. A questo punto, cliccate su Proprietà. All’interno delle informazioni riportate troverete il tasto “Pulizia disco”. Cliccandoci verrete portati allo strumento adatto per pulire il vostro HDD.

Tenete conto che potete avviare la Pulizia Disco anche usando Esegui. Per aprire esegui, usate la combinazione WIN+R (WIN è il tasto con la bandiera) e digitate “cleanmgr”.

Consigliamo sempre di non esagerare troppo nella pulizia: alcuni dei dati utilizzati possono essere comunque importanti per le prestazioni di Windows. In certi casi alcuni i dati utilizzati fanno parte di qualche aggiornamento passato, il quale è indispensabile nel caso volessimo annullare le ultime modifiche.

Niente paura comunque: nello strumento è tutto riportato in chiaro italiano, nero su bianco, quindi è attualmente difficile sbagliare.

All’interno dell’utilità potete anche trovare una lista dei programmi installati ed una pulizia sui punti di ripristino più vecchi, il quale è assolutamente importante per liberare un po’ di spazio. Nel caso dei programmi, sta ovviamente tutto a voi: scegliete quelli del quale siete assolutamente sicuri che vanno eliminati.